Notte dei lunghi coltelli

Bundesarchiv Bild 102-03643A, Schorfheide, Überführung Karin Göring.jpg

La notte dei lunghi coltelli (la traduzione in tedesco è Nacht der langen Messer, ma in Germania l’evento è ricordato come Röhm-Putsch, secondo l’espressione coniata dal regime nazista), fu l’epurazione che ebbe luogo in Germania per ordine di Adolf Hitler fra il 30 giugno e il 2 luglio 1934, che coinvolse i vertici delle SA, i reparti paramilitari del partito nazista, riuniti nella cittadina di Bad Wiessee, oppositori del regime, vecchi nemici od ex compagni politici di Hitler, ed alcune persone estranee alla vita politica o militare tedesca. Secondo i dati forniti il 13 luglio dallo stesso Cancelliere del Reich, furono assassinate 71 persone, ma il totale delle vittime fu stimato tra le 150 e 200; di 85 di esse si conosce il nome.

via Notte dei lunghi coltelli – Wikipedia.

By saperebysomnians

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s