IBM Deep Blue

IBM Deep Blue – Wikipedia

Deep Blue era un computer prodotto dall’IBM, espressamente progettato per giocare a scacchi.
Deep Blue è stato il primo computer a vincere una partita a scacchi contro un Campione del Mondo in carica, Garry Kasparov, con cadenza di tempo da torneo. Questa prima vittoria, Deep Blue – Kasparov, 1996, partita 1, risalente al 10 febbraio 1996 è una famosa partita di scacchi. Comunque, Kasparov vinse 3 incontri e pareggiò 2 delle partite seguenti, battendo Deep Blue con un risultato di 4-2.
Deep Blue fu poi profondamente aggiornato (non ufficialmente soprannominato “Deeper Blue”) e nel maggio 1997 giocò nuovamente contro Kasparov, aggiudicandosi per 3.5-2.5 la rivincita su sei partite, terminata l’11 maggio. L’ultima partita fu Deep Blue – Kasparov, 1997, partita 6.
Il progetto era partito come un “ChipTest” alla Carnegie Mellon University da parte di Feng-hsiung Hsu; il computer che fu prodotto si chiamavaDeep Thought in onore dell’omonimo computer del libro Guida galattica per gli autostoppisti. Hsu entrò in IBM nel 1989 e lavorò con Murray Campbell sui problemi del calcolo parallelo. Deep Blue fu sviluppato a partire da questo.
La forza di Deep Blue deriva principalmente dalla sua straordinaria potenza computazionale. Infatti è costituito da un “computer a parallelismo massivo a 30 nodi basato su RS/6000“, supportato da 480 processori specifici VLSI progettati per il gioco degli scacchi. L’algoritmo per il gioco degli scacchi è scritto in linguaggio C e gira sotto un sistema operativo AIX. L’algoritmo è capace di calcolare 100 milioni di posizioni al secondo.
By saperebysomnians

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s