Il giallo del quadro di Brera sequestrato in Florida

Il «Cristo portacroce trascinato da un manigoldo» del Romanino

Il giallo del quadro di Brera sequestrato in Florida – Corriere della Sera

Il «Cristo portacroce trascinato da un manigoldo» è stato fermato in Florida, sequestrato e messo sotto scorta. L’Fbi è sulle tracce d’un furfante e sospetta della Pinacoteca di Brera. L’accusa: furto d’arte. Il giallo del Romanino ha una trama daCsi Miami, o giù di lì. Tallahassee dista 480 miglia. Al locale Brogan Museum è stata esposta, fino al 4 settembre, la mostra «Baroque Painting in Lombardy from the Pinacoteca di Brera». È piaciuta. Ha totalizzato 23 mila visitatori. Ora: 49 opere su 50 sono state subito impacchettate e rispedite a Milano. Il «Cristo portacroce» del Romanino è invece rimasto negli Stati Uniti, reclamato dagli eredi del collezionista Federico Gentili di Giuseppe e duramente conteso all’Italia. Questo capolavoro del 1538 è al centro d’un intrigo internazionale che nasce nella Francia in guerra occupata dai nazisti, nasconde una storia di rastrellamenti, campi di concentramento, aste sporche, affari loschi, e coinvolge la famiglia ebraica dei Gentili, il Louvre, Roma, Milano, ministri, ambasciatori e ora persino la Procura distrettuale della Florida.
By saperebysomnians

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s