Presepe

L'ammasso del Presepe

Presepe (astronomia) – Wikipedia

L’Ammasso del Presepe (Latino Præsepe, –mangiatoia-, noto anche come Ammasso Alveare o con le sigle di catalogo M 44 o NGC 2632) è un brillante ammasso aperto visibile nella costellazione del Cancro. È uno dei più vicini al sistema solare e contiene una ricca popolazione di stelle, più ampia di quelle di altri ammassi aperti vicini. In un cielo nitido l’ammasso appare a occhio nudo come un oggetto nebuloso; definito daTolomeo “la massa nebulosa nel seno del Cancro”, fu il primo oggetto che Galileo osservò con il suo cannocchiale.
Le sue componenti più luminose sono di magnitudine 6 e 7 e sono perfettamente visibili con un binocolo anche dai centri urbani. L’età e il moto proprio sono paragonabili a quelli delle Iadi, suggerendo che entrambi gli ammassi abbiano un’origine comune; sia il Presepe che le Iadi contengono inoltre delle giganti rosse e delle nane bianche, che rappresentano gli ultimi stadi dell’evoluzione stellare, più un gran numero di stelledi sequenza principale di classe A, F, G, K e M.
Stime sulla sua distanza forniscono cifre che variano fra i 160 e i 187 parsec, equivalenti a 520-610 anni luce, mentre sull’età, stimata sui 580 milioni di anni, vi è maggiore accordo.
By saperebysomnians

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s