La Nasa sceglie il razzo del futuro

SpaceLaunchSystem1

La Nasa sceglie il razzo del futuro – Corriere della Sera

La Nasa ha scelto il razzo con il quale gli astronauti americani torneranno a volare oltre l’orbita della stazione spaziale internazionale, verso la Luna, gli asteroidi e, in futuro, in direzione di Marte. Battezzato provvisoriamente SLS (Space Launch System) è il vettore spaziale più potente costruito dall’America dopo il grande Saturno-V impiegato per sbarcare sulla Luna nel 1969 e disegnato da Wernher von Braun. L’SLS potrà portare nello spazio da 70 a 130 tonnellate a seconda delle necessità e questa flessibilità è stata raggiunta impostando un’architettura modulare in grado di combinare diversi elementi di differente possibilità. Il vettore è studiato per allontanarsi dalla Terra e compiere missioni nelle profondità del cosmo. Gli obiettivi indicati sono l’ambiente intorno alla Luna (perché il presidente Obama ha cancellato lo sbarco e la costruzione della colonia indicati dal suo predecessore George W. Bush) quindi incontri ravvicinati con qualche asteroide e poi verso l’ambiente marziano con le sue lune.
By saperebysomnians

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s