Dante Alighieri

Dante Alighieri – Wikipedia



«
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ‘l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,
l’amor che move il sole e l’altre stelle. »
(Dante Alighieri, Divina commedia, Paradiso, Canto XXXIII, vv. 142-145)


Dante Alighieri, detto semplicemente Dante, battezzato come Durante di Alighiero degli Alighieri (Firenze, tra il 22 maggio ed il 13 giugno 1265Ravenna, 14 settembre 1321), è stato un poeta, scrittore e politicoitaliano. Considerato il padre della lingua italiana, è l’autore della Comedìa, divenuta celebre come Divina Commedia ed universalmente considerata la più grande opera scritta in italiano e uno dei più grandi capolavori della letteratura mondiale.
Il suo nome, secondo la testimonianza di Jacopo Alighieri, è un ipocoristico di Durante: nei documenti era seguito dal patronimico Alagherii o dal gentilizio de Alagheriis, mentre la variante Alighieri si affermò solo con l’avvento di Boccaccio.
È conosciuto come il Sommo Poeta, o, per antonomasia, il Poeta.
By saperebysomnians

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s