Arthur Compton

Arthur Compton – Wikipedia

Arthur Holly Compton (Wooster, 10 settembre 1892Berkeley, 15 marzo 1962) è stato un fisico statunitense. Ha vinto il Premio Nobel per la fisica nel 1927 per la scoperta dell’effetto che porta il suo nome.
Intorno al 1913 ha inventato un metodo per dimostrare la rotazione della Terra. Nel 1918 ha studiato lo scattering dei raggi X, mentre nel 1923 ha trovato che la lunghezza d’onda di questi cresce all’aumentare dell’energia degli elettroni liberi incidenti. Il quanto di collisione ha un’energia inferiore rispetto al quanto del raggio originale. Questa osservazione ha successivamente portato all’applicazione del concetto di particella anche per laradiazione elettromagnetica o fotone.
Compton ha anche sviluppato, insieme a A.W.Simon, un sistema per osservare nello stesso istante i singoli fotoni scatterati dei raggi X e gli elettroni prodotti. In Germania, W.Bothe e H.Geiger hanno sviluppato indipendentemente un sistema simile.
By saperebysomnians

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s