Eolipila

Eolipila – Wikipedia

L’eolipila (termine composto dalla parola greca “Αἴολος” e la parola latina pila e traducibile come sfera di Eolo), anche conosciuta come motore di Erone, può essere considerato l’antenato del motore a getto e della macchina a vapore.

Descritta nel I secolo dal matematico e scienziato greco Erone di Alessandria, è costituita da una sfera (probabilmente metallica), che si mantiene in rotazione per effetto del vapore contenuto al suo interno, che fuoriesce con forza da due tubi sottili a forma di “L”.
Prima degli scritti di Erone, uno strumento definito eolipila fu descritto nel I secolo a.C. da Vitruvio nel suo trattato De architectura[4] ma senza fare menzione di parti rotanti.
By saperebysomnians

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s