Trattati Torrijos-Carter

Trattati Torrijos-Carter – Wikipedia

I Trattati Torrijos-Carter (a cui a volte ci si riferisce al singolare come Trattato Torrijos-Carter) sono due trattati firmati dagli Stati Uniti e Panamá a Washington D.C. il 7 settembre 1977. I Trattati, abrogativi del precedente Trattato Hay-Bunau Varilla del 1903, garantivano che Panamá avrebbe acquisito il controllo del Canale omonimo dopo il 1999, ponendo fine al controllo che gli Stati Uniti esercitavano sul Canale dal 1903. I Trattati sono così designati dal nome dei due firmatari, l’allora Presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter e Omar Torrijos, leader de facto della giunta militare che aveva preso il potere a Panamá nel golpe del 1968.
Il primo trattato è intitolato ufficialmente come The Treaty Concerning the Permanent Neutrality and Operation of the Panama Canal (in italiano, Trattato sulla permanente neutralità e operabilità del Canale di Panamá) ed è comunemente noto come il Trattato di neutralità. In base a questo trattato, gli Stati Uniti hanno il diritto permanente di difendere il Canale da ogni minaccia che possa interferire con la sua accessibilità continuata e neutrale alle navi in transito di tutte le nazioni. Il secondo trattato è intitolato The Panama Canal Treaty (in italiano Trattato del Canale di Panamá), e prevedeva che dalle 12.00 del1º gennaio 2000, Panamá avrebbe assunto il pieno controllo delle operazione del canale e sarebbe divenuto principale responsabile della sua difesa.
By saperebysomnians

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s