Battaglia del Frigido

Teodosio I

Battaglia del Frigido – Wikipedia

La battaglia del Frigido (o battaglia del fiume Frigido) fu una storica battaglia, combattuta tra il 5 e il 6 settembre 394, nei pressi dell’attuale fiume Isonzo e che vide opporsi l’imperatore romano d’Oriente Teodosio I a capo dell’esercito cristiano, ai soldati pagani guidati dall’usurpatore del trono dell’Impero romano d’Occidente, Flavio Eugenio.
La battaglia inizia bene per i pagani, ma i cronisti dell’epoca raccontano che un vento improvviso gettò scompiglio fra le loro file, le frecce scagliate non riuscivano a raggiungere il nemico. Ancora più sfavorevole fu il tradimento di un reparto che doveva prendere alle spalle Teodosio, ma che per fedeltà al vero imperatore (Teodosio), si schierò dalla sua parte. La disfatta di Eugenio e del suo comandante, il magister militum di origine franca Arbogaste, riconsegnò per l’ultima volta l’impero ad un unico imperatore. Inoltre, la battaglia fu l’ultimo tentativo di resistenza alla diffusione del Cristianesimo nell’impero e, perciò, decise del destino della religione cristiana in Occidente.
By saperebysomnians

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s